CONSIGLI

Cosa significa veramente “diversificare”?

Diversificare è un termine molto usato in finanza, ma dobbiamo intenderci senza alcun dubbio sul suo vero significato.

Diversificare, infatti, non significa soltanto investire il proprio patrimonio in diverse risorse, in ambiti e settori diversi, in nazioni diverse.

Significa, principalmente, investire in modo che le tendenze NEGATIVE di un’attività siano il più possibile compensate da quelle POSITIVE di un’altra.

Questo è molto importante da capire, altrimenti ci potremmo trovare in una situazione per cui, pensiamo di aver diversificato, ma in realtà non l’abbiamo fatto. Come nel caso in cui, ad esempio, uno abbia investito, contemporaneamente nel settore automobilistico e in quello dei pneumatici: è molto probabile che i due settori si muovano in sintonia, e quindi alla crisi dell’uno corrisponda puntualmente la crisi dell’altro. (poche auto = pochi pneumatici)

Per evitare questo rischio – che non è trascurabile – è importante valutare molto attentamente quali sono i collegamenti di mercato che possono esistere da diversi settori Una volta studiati questi collegamenti, la parola d’ordine diventerà: diversificare sì badando a scegliere attività che NON si muovono nella stessa direzione!

Non fare anche tu come fece un mio cliente, le cui vicende ti racconto qui di seguito.

Continue reading “Cosa significa veramente “diversificare”?”